lunedì 16 agosto 2010

Tusa (Messina)

Tusa è un comune di circa 3.000 abitanti della provincia di Messina. Sorge in una zona litoranea collinare, posta a 614 metri sopra il livello del mare. Cittadina dall'aspetto medievale sulle pendici del pizzo Taverna. pare sia stata fondata tra il VIII e il IX secolo dai profughi do Halaesa, distrutta dagli arabi. Fu città feudale, tenuta dal 1048 al 1669 dai Ventimiglia, dai Torre, e, infine, dal 1760, dai Branciforti.

Da Vedere:
la Chiesa Madre, fronteggiata da una isolata torre medievale adattata a campanile, custodisce pregevoli opere d'arte, tra cui un trittico in marmo del 1525, una Madonna col bambino del 1477, due statue di Scipione li Volsi, nativo di Tusa.
La chiesa di San Pietro conserva una tela attribuita ad Alonzo Rodriguez. Fuori dall'abitato si trova la cappella di S. Maria di Palate, con all'interno un'affresco e un'acquasantiera del '500.
Il calvario è un originale.

Feste e sagre
Dal 13 al 15 Agosto festa patronale dell' Assunta con pittoresca  cavalcata in costume, sagra della castagna. Festa della Madonna del Rosario la seconda domenica di agosto.

4 commenti:

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...